Scroll to top

Prof. Bruno Notarnicola

Professore Ordinario di Scienze Merceologiche (SSD SECS-P/13) presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Direttore del Dipartimento Ionico in “Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture” dal 2013 al 2019, già Preside della II Facoltà di Economia – sede di Taranto della stessa Università nel triennio 2009-2012, insegna Merceologia ed Ecologia Industriale. È Professore Onorario presso l’Università di Conception de Uruguay in Argentina.

Autore di oltre 200 pubblicazioni su riviste scientifiche, libri e atti di convegni nazionali ed internazionali, individua nell’Ecologia Industriale e nei suoi strumenti analitici (Life Cycle Assessment, Life Cycle Costing, Environmental Input Output, Simbiosi Industriale) il proprio ambito di ricerca. Si è occupato di applicazione della LCA a vari settori produttivi, in particolare a quello agro-alimentare, di simbiosi industriale e di sviluppo di metodologie per la valutazione della qualità ambientale di merci e processi produttivi. Ha coordinato e partecipato a vari progetti locali, nazionali ed internazionali sulle tematiche e sugli strumenti dell’Ecologia Industriale e collabora come revisore con diverse riviste internazionali.

È stato consulente per il JRC della Commissione Europea, Nestlè, Wrigley, Selerant, Cisa e Italcave.

Dal 2016 al 2018 è stato Presidente dell’Accademia Italiana di Scienze Merceologiche, è attualmente Presidente dell’Associazione Rete Italiana LCA e dirige il laboratorio TALSEF (Taranto alla Luce del Sole e dell’Energia Fotovoltaica) per lo studio delle fonti di energia rinnovabili e dell’efficienza energetica.